Coronavirus, Regione Piemonte saluta 25 nuovi infermieri militari

Saluto ufficiale della Regione Piemonte, questa mattina, ai 25 infermieri militari che stanno entrando in servizio nelle case di riposo. Come ha ricordato il commissario straordinario per il Piemonte, Vincenzo Coccolo, durante la cerimonia nella Scuola di Applicazione di Torino, le Rsa sono un motivo di preoccupazione, "per cui immettere personale qualificato come quello dell’Esercito è motivo di grande soddisfazione.