Coronavirus, i primi sbarchi dalla Diamond Princess

A bordo della nave in Giappone 542 contagiati

Terminata la quarantena, è incominciato lo sbarco dei primi 500 passeggeri negativi al test per il nuovo coronavirus della Diamond Princess, la nave da crociera bloccata nel porto di Yokohama, in Giappone, con oltre 500 casi di infezione a bordo. E da Ciampino è partito il volo con il personale sanitario per assistere gli italiani. Uno dei 35 connazionali positivo al coronavirus, mentre è in isolamento a Sanremo un italiano sbarcato in Cambogia dalla nave Westerdam. Intanto i morti in Cina sono oltre 2 mila, ma per la prima volta il numero di persone guarite - ieri - ha superato quello dei nuovi contagi.