Coronavirus, Oms: "È un mostro aggressivo"

Il coronavirus è un mostro che attacca l'intero sistema. È quanto sostiene Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo il quale il Covid-19 non diventerà meno aggressivo col passare dei mesi. "Ci sono ancora troppe incognite, per ora l’unico strumento per prevedere le sue mossa sono i modelli matematici", ha spiegato Guerra, aggiungendo: "Questo virus si diffonde con estrema velocità e ha di fronte un altissimo margine di popolazione suscettibile da infettare". Il dirigente dell'Oms invita poi alla cautela: "L'epidemia in Germania ha ripreso immediatamente vigore, come era inevitabile. In Italia siamo messi bene, ma non bisogna fare mosse azzardate".