Coronavirus: nave da crociera tedesca in quarantena in porto norvegese

Due i casi sospetti a bordo dell'Aida Aura

Una nave da crociera tedesca con 1.200 passeggeri a bordo è stata messa in quarantena nel porto norvegese di Haugesund martedì a causa di due casi sospetti. L'Aida Aura avrebbe dovuto lasciare il porto lunedì, ma è stata bloccata dalle autorità sanitarie in attesa dei test. Non è la prima nave da crociera a essere messa in quarantena a causa del virus. Famoso il caso della Diamond Princess, bandiera britannica e gestita dagli Stati Uniti, bloccata in Giappone a causa di un passeggero infetto. Dei 3.711 tra passeggeri e membri dell'equipaggio a bordo, 705 furono infettati sulla nave.