Coronavirus, M5S: "Salvini monumento a incoerenza"

(LaPresse) Bagarre in Senato nel corso dell'intervento del capogruppo M5S Gianluca Perilli, durante le repliche all'informativa del premier Conte sull'emergenza coronavirus. "Senatore Salvini si ricorda quando diceva che bisognava riaprire tutto? Lei è un monumento all'incoerenza. Si può fare finta che la pensiamo tutti allo stesso modo, ma io non faccio finta", ha affermato il capogruppo pentastellato facendo insorgere i parlamentari del Carroccio e delle altre opposizioni. Le urla hanno costretto la presidente Elisabetta Casellati a intervenire: "Senatori per cortesia. Abbiamo detto collaborazione. Tenete le mascherine o smettete di urlare", ha detto Caselalti.