Coronavirus, Lamorgese: "Pronti a nuove scelte coraggiose"

“Se non avremo i risultati sperati, siano pronti a nuove scelte coraggiose”. Questo il messaggio del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese che - in un'intervista al Corriere - ribadisce l’appello ai cittadini a rispettare le regole di comportamento e ad agire con determinazione nel contenimento del contagio da coronavirus. Solo ieri 100 mila controlli, circa 2.200 le persone denunciate. E sul tema se sia possibile o meno fare passeggiate, il capo del Viminale chiarisce: "Le uscite in compagnia e la permanenza prolungata all'aperto costituiscono situazioni di rischio che devono essere evitate".