Coronavirus, Iss: "Curva al Sud non si impenna ma ho visto strade piene di gente"

Così Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: "L'atteggiamento deve essere rigoroso"

Il Sud mostra dei dati dove la curva non sembra impennarsi. Questo ci conforta da un lato ma dall'altro devo esprimere la mia preoccupazione per alcune foto viste su quotidiani locali dove si mostravano strade piene di gente. Non so se fossero episodiche. L'atteggiamento deve essere rigoroso". Lo dice il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, in conferenza stampa. "Il virus - ha aggiunto - non guarda alle latitudini ma ai comportamenti".