Coronavirus, in Italia trend dei contagi in calo

Rallentano i nuovi contagi da coronavirus in Italia. Il trend è al ribasso, ha sottolineato il capo della Protezione Civile Borrelli. Sono complessivamente 23.073 le persone positive, 2158 le vittime. In Veneto faremo tamponi a tappeto, annuncia il governatore Zaia che spiega: "L'obiettivo è quello di tracciare chiunque sia positivo al Covid-19, in particolare le persone cosiddette "asintomatiche", che non rimanendo isolate continuano a diffondere il virus. Intanto la laurea in Medicina diventa abilitante. "Subito a disposizione 10 mila medici", spiega il ministro dell'Università Manfredi, illustrando l'importante novità contenuta nel decreto Cura Italia.