Coronavirus: Il Messico autorizza lo sbarco dei passeggeri dell'Msc Meraviglia

I test medici hanno evidenziato l'assenza di contagiati a bordo

È arrivata l’autorizzazione allo sbarco della nave da crociera italiana Msc Meraviglia da parte del Messico. La conferma è arrivata dalle autorità messicane dopo che i test medici effettuati a bordo della nave, attraccata al porto di Cozumel, non hanno evidenziato casi di coronavirus (Covid-19). A bordo solo due casi di semplice influenza stagionale. Poco prima dell’autorizzazione erano arrivate le parole del presidente messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, che durante una conferenza stampa ha dichiarato: "Anche se ci fossero prove di persone malate o infette, e non ce ne sono, perché non dovremmo occuparci di loro? È una questione di umanità".