Coronavirus, Genova: 19 operatori del Policlinico San Martino in isolamento

La decisione in via precauzionale dopo il contatto con un paziente sospetto

(LaPresse) - Diciannove operatori del pronto soccorso del Policlinico San Martino di Genova sono in isolamento fiduciario precauzionale. Lo rende noto l'ospedale, precisando che "un uomo proveniente dallo Spezzino è entrato in contatto con alcuni profili operativi presso il nostro Pronto Soccorso, denunciando un forte dolore toracico; i nostri operatori sono subito intervenuti, prendendo in gestione l'uomo che però, durante l'anamnesi, ha dichiarato di essere venuto in contatto a sua volta con il paziente 1 di La Spezia. A questo punto il paziente è stato trasportato nel reparto di Malattie Infettive e contestualmente 19 operatori del Pronto Soccorso sono stati accompagnati in isolamento fiduciario precauzionale, come da protocollo operativo, nei nuovi ambienti dedicati del Pronto Soccorso e sono in attesa dei risultati del tampone a cui è stato sottoposto il paziente sospetto".