Galli: "Ripresa graduale dopo metà maggio"
Galli: "Ripresa graduale dopo metà maggio"

Secondo l'infettivologo dell'Ospedale Sacco di Milano le misure restrittive "andranno oltre il 13 aprile"

Sarò ancora lunga, forse più di un mese. Secondo Massimo Galli, l'infettivologo dell'Opsedale Sacco di Milano, il ritorno alla normalità potrebbe cominciare tra un mese: "Se tutto andasse come sembra volere andare, dovremmo ragionare per una graduale ripresa nella seconda metà di maggio". Galli ha poi aggiunto: "Le misure restrittive è altamente probabile che debbano andare oltre il 13 aprile. Mi piacerebbe dire il contrario ma sono settimane che sono convinto che queste misure finiranno per andare oltre. Quando vedremo la luce? Tutto dipende dalla capacità di non avere altri focolai nel Paese oltre la Lombardia. Questo è fondamentale perché se ci ritrovassimo un'altra situazione lombarda ricominceremmo tutto da capo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata