Coronavirus, Gallera: "Dati non soddisfacenti in Lombardia"

L'assessore al Welfare fornisce i numeri del contagio nella Regione: tornano ad aumentare i morti: 280 da ieri

Tornano ad aumentare i decessi da coronavirus in Lombardia. Nelle ultime 24 sono 280 i morti con un totale che raggiunge i 10.901 da inizio emergenza come spiegato nella consueta conferenza stampata dall'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera. "Sono dati non soddisfacenti", afferma Gallera che poi aggiunge: "sono stati processati meno tamponi, solo 5.260, quindi in proporzione il numero dei positivi cresce". I nuovi positivi in Lombardia sono 1.262 in un giorno, 60.314 in totale, mentre ieri erano stati 1.460.