Coronavirus, Fontana: "Riapertura solo con garanzia sanitaria"

Il presidente della Lombardia: "Ci dobbiamo abituare a convivere con questo virus"

La decisione sulle riaperture in Lombardia arriverà solo dopo "un'analisi attenta e precisa della situazione e delle garanzie. Noi faremo un ampliamento di apertura nel caso in cui ci sia la certezza che lo si possa fare nel rispetto della garanzia sanitaria e della situazione economica che sta sempre peggiorando. Due aspetti che sono sempre presenti, dobbiamo trovare un equilibrio tra le due necessità". Lo ha detto il presidente Attilio Fontana nel corso di un incontro organizzato dal Consiglio regionale dal titolo "RipartiLombardia". "Ci dobbiamo abituare a convivere con questo virus. Finché non si individuerà un vaccino, non possiamo pensare di avere la stessa vita di prima o di bloccare completamente ogni attività. Dobbiamo trovare un equilibrio", ha aggiunto Fontana.