Coronavirus, Fontana: "Contagi aumentati troppo, sono preoccupato"

Il presidente lombardo: "Siamo sui 2.500 in più ad ora"

(LaPresse) - "I numeri purtroppo non sono molto belli, il numero dei contagiati è aumentato un po' troppo rispetto alla linea dei giorni scorsi. Siamo sui 2.500 in più ad ora, poi l'assessore vi darà i dettagli. Io personalmente sono preoccupato". Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, durante un punto stampa a Milano.