Estate senza spiaggia: Cancellata 1 prenotazione su 3
Estate senza spiaggia: Cancellata 1 prenotazione su 3

Stabilimenti balneari stimano tracollo per la Stagione 2020 

 Le associazioni Cna Balneari, SIB Confcommercio e FIBA Confesercenti stimano un pesante tracollo per il settore: 40% di impatto negativo sulle aziende balneari con l'aggiunta, ad oggi, del 30% di cancellazioni. Il dato critico arriva dalla rilevazione delle tre associazioni, effettuata nel territorio spezzino. È l'effetto previsto sulla stagione 2020 negli stabilimenti balneari, prodotto dall'emergenza per il rischio coronavirus.

"Una cifra altissima - spiega la coordinatrice di Cna Balneari La Spezia Giuliana Vatteroni - se si pensa che solo i due terzi degli operatori hanno aperto le prenotazioni per l'estate. In pratica tutti registrano cancellazioni". Il 30% delle attività si aspetta una riduzione maggiore di un terzo delle presenze rispetto alla stagione passata.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata