Coronavirus, decessi in Spagna tornano a scendere: +683 in 24 ore
Coronavirus, decessi in Spagna tornano a scendere: +683 in 24 ore

Il calo nel Paese dopo due giorni di picco

In Spagna tornano a scendere i decessi giornalieri per Covid-19, dopo due giorni di picco. Secondo i dati riportati dal ministero della Salute sono state 683 le vittime registrate nelle ultime 24 ore, rispetto alle 757 del giorno precedente. Nel Paese sono finora 15.238 i decessi, 152.446 i contagiati e 52.165 i guariti.

"Lo stato d'allarme resta una misura essenziale per proteggere la vita e la salute dei nostri concittadini", "che sta funzionando", perché pur prendendo i dati con cautela "abbiamo raggiunto e superato il picco dei contagi, ci troviamo vicino all'inizio della discesa" ha detto in Parlamento il primo ministro spagnolo, Pedro Sanchez, chiedendo di approvare la proroga dell'attuale stato di allarme legato al nuovo coronavirus. "La nostra priorità è non lasciare il cammino intrapreso", "non abbassare la guardia. Abbiamo cominciato a vedere la fine del cammino, che ci riporterà a una nuova normalità", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata