Coronavirus, Conte: "Prorogate misure fino al 13 aprile"

Conferenza stampa del premier che ha firmato un nuovo Dpcm: "Se allentassimo ora i nostri sforzi sarebbero vani"

"Ho firmato il Dpcm che proroga il regime di misure restrittive fino al 13 aprile, come anticipato dal ministro Speranza". Queste le parole del premier Giuseppe Conte in conferenza stampa. "Ci rendiamo conto che vi chiediamo un ulteriore sforzo, ma se noi smettessimo ora, se iniziassimo ad allentare queste misure, tutti gli sforzi sarebbero vani, saremmo costretti a ripartire di nuovo, non ce lo possiamo permettere", ha spiegato il presidente del Consiglio che ha aggiunto: "Invito tutti a rispettare le misure".