Coronavirus, Conte: "Misure restrittive prorogate fino al 3 maggio"

Così il premier in conferenza stampa: "Non dobbiamo vanificare gli sforzi fatti finora"

"Abbiamo appena disposto un nuovo dpcm con cui proroghiamo le attuali misure restrittive fino al 3 maggio". Così il premier Conte in conferenza stampa. Il comitato tecnico scientifico ci ha dato una conferma, i segnali della curva epidemiologica sono incoraggianti, le misure sin qui adottate stanno funzionando", ha continuato il presidente del Consiglio. "Ma proprio per questo non possiamo vanificare gli sforzi fin qui compiuti. Potremmo perdere i risultati sin qui contenuti, dovremmo ripartire da capo".