Coronavirus, Cirio: "Via libera alle messe già da domenica 1° marzo"

Il governatore del Piemonte spiega le novità in Regione sull'emergenza

Si allentano in Piemonte le misure contro l'emergenza coronavirus: per quanto riguarda le attività religiose già da domenica 1 marzo si potranno celebrare le messe. Lo ha spiegato il governatore Alberto Cirio. "Sono vietati gli eventi religiosi ma sono permesse le ordinarie funzioni. Ad esempio le cresime non si potrebbero fare ma la messa domenicale potranno svolgersi con le prescrizioni che sono state date circa l'assembramento. Anche i luna park potranno riaprire ma solo quelli che hanno attrazioni all'aperto", ha detto Cirio.