Coronavirus, Cirio: "Emergenza rimane ma il Piemonte riparte, riaprono musei e cinema"

Il governatore piemontese: "Ritorno a scuola mercoledì con edifici aperti già lunedì per igienizzazione"

Il Piemonte riparte, da lunedì si ritorna a una graduale normalità. L'allarme è sempre presente e vanno usate tutte le accortezze del caso con la differenza che, vista la nostra situazione, il governo ha ritenuto che questa possa essere una regione in cui si riparte". Così il governatore del Piemonte Alberto Cirio parlando dell'emergenza coronavirus. Da lunedì nella regione riapriranno musei e cinema, discoteche, ma gli ingressi potranno essere contingentate. Per quanto riguarda le scuole invece Cirio ha spiegato la modalità piemontese. "Il ritorno in classe dei ragazzi sarà mercoledì ma le scuole saranno già aperte lunedì per permettere l'attività di igienizzazione straordinaria in tutta la regione".