Coronavirus, Borrelli: "Numero decessi più basso dal 19 marzo"

Il capo della Protezione Civile: "Diminuiti anche i ricoverati con sintomi"

Siamo ancora nella fase di picco, ma cala il numero dei morti, in Italia, a causa del coronavirus. Lo certifica l'ultimo bollettino diffuso dal capo della Protezione Civile Angelo Borrelli. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 525, che portano il totale a 15.887. È il dato più basso dal 19 marzo. Sono invece 2.972 in più le persone contagiate mentre il totale degli attualmente positivi è di 91.246. Da ieri sono 819 i pazienti guariti, per un totale di 21.815. Si conferma la flessione dei posti letto in terapia intensiva con altri 17 posti che si sono liberati da ieri.