Coronavirus, Borrelli: "2.886 nuovi casi, 681 vittime e 1.238 guariti"

Il punto quoidiano sull'epidemia nella conferenza stampa del capo della Protezione civile

Dati ancora stabili in Italia per quanto riguarda la diffusione del coronavirus come certificato dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, nella quotidiana conferenza stampa."Il numero degli attualmente positivi è aumentato di 2886 unità mentre nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 681, numero in calo rispetto ai ieri mentre il totale si avvicina a quota 15 mila", ha spiegato Borrelli. La buona notizia arriva invece dalle terapie intensive dove ci sono 74 persone in meno.