Coronavirus, Beppe Sala: "Sarà lunga, pensiamo ad anziani e bambini"

Il videomessaggio del sindaco di Milano su Facebook

"Sarà lunga, ma quanto lunga? Presumibilmente un anno. Perché questo sarà il tempo necessario per avere un vaccino per tutti". Lo ha detto il sindaco di Milano Beppe Sala in un videomessaggio su Facebook. "Nel frattempo bisogna rimodulare le nostre esigenze e i nostri comportamenti ponendo attenzione a due fasce anagrafiche particolari: gli anziani, perché per il loro bene e per la loro salute vanno protetti e isolati in un segno di civiltà, e i bambini. Ci confrontiamo più di prima con loro, con il loro tempo, la loro energia, e il fatto che sono tutti a nostro carico - ha aggiunto - E immaginiamo cosa succederà adesso con l'estate. Da tutto ciò non possiamo evadere, possiamo e dobbiamo trovare una interpretazione intelligente, a volte anche creativa, nel rispetto delle regole di una vita cambiata".