Coronavirus, all'ospedale di Chiari valvole per respiratori stampate in 3D

Nel nosocomio bresciano salvata la vita di molti pazienti

All'ospedale di Chiari non sapevano più come dare l’ossigeno ai pazienti in terapia sub intensiva. Le valvole per i respiratori erano finite e non sarebbero arrivate in tempo, ma la stampa 3D dei pezzi ha salvato le vite dei pazienti.