L'intervista a 'Io Donna' del medico delle star, dagli interventi più richiesti a Can Yaman: "Lui è un gran bravo ragazzo, con Diletta è un rapporto vero"

Mirko Manola è un chirurgo plastico famoso nel mondo dello spettacolo per la sua attività, ma anche per essere il fratellastro di Diletta Leotta. In un’intervista ‘Io Donna’ ha raccontato la sua idea di bellezza, ha parlato di tendenze e falsi miti e anche smentito qualche indiscrezione sulla vita privata della sua parente celebre.

“La chirurgia plastica non va demonizzata, ma non bisogna nemmeno esagerare“, sembra il motto del dottor Manola, che dopo la laurea in Medicina e Chirurgia ha aperto il suo studio medico in pieno centro a Milano. Non solo, il professionista siciliano sottolinea come ci siano casi in cui “la chirurgia diventa un valido aiuto” per la persona che non si sente a proprio agio col proprio corpo e si vergogna a mostrarsi. “La vita di una persona – spiega Manola nell’intervista al settimanale Rcs – può migliorare in maniera significativa”.

Il chirurgo delle star, specializzato in interventi al seno, dice la sua sui ritocchi estetici più richiesti: dalla mastoplastica, dove “la proporzione è tutto”, agli interventi alle labbra e la differenza tra acido ialuronico e botox. Riguardo alla chirurgia estetica sugli uomini Manola conferma le crescenti richieste maschili di liposuzioni o interventi al naso, e rivela anche come spesso le pazienti si rivolgano a lui con la foto di una vip a cui assomigliare e molto spesso la foto in questione è quella di Diletta Leotta: “Vengono tutte con la foto di mia sorella! Poi prendono come esempio anche Cristina Buccino, oppure Belen”, spiega.

Il chirurgo respinge al mittente le accuse che vengono spesso rivolte alla sorella di essersi rifatta troppo e da molto giovane: “Leggo spesso che mia sorella è tutta rifatta ma non è così, Diletta non è una bellezza costruita: se tutte le pazienti fossero come mia sorella, potrei chiudere!”, assicura il professionista. “Io su di lei ho fatto pochissimo, quasi nulla – aggiunge -. Ha fatto un intervento al naso per problemi di respirazione e con l’occasione ha deciso di farsi togliere anche una gobbetta”.

Manola parla quindi del rapporto con la sorella minore, a cui è molto legato, e smentisce alcuni gossip che hanno investito la conduttrice, soprattutto da quando si è legata sentimentalmente al modello turco Can Yaman. “Lui è un gran bravo ragazzo e il loro è un rapporto vero”, assicura Mirko. “Non credete – aggiunge – a chi insinua che il loro sia un legame solo mediatico, non hanno bisogno di farsi pubblicità”. “Forse il loro problema è proprio il contrario, ovvero che sono una coppia troppo perfetta e troppo bella e forse questo dà fastidio, causa qualche invidia”, conclude il fratello maggiore della bella Diletta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata