Zingaretti attacca il governo: "Non ha ancora prodotto un atto per gli italiani"
"La cosa che colpisce di questo nuovo governo è che in realtà non ha prodotto un atto per gli italiani, ha solo insultato gli altri", così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, dal palco della festa per la vittoria del centrosinistra nei municipi romani III e VIII. "E quello che più colpisce è che un comico, forse per nascondere questa difficoltà di governo, ha addirittura scritto in un blog 'ma perché i parlamentari della Repubblica invece che con il voto democratico non li scegliamo con il sorteggio a caso?'. Questa è la cultura che sta governando". Ha concluso il governatore.