Whirlpool, Di Maio convoca per il 21/6 un nuovo tavolo al Mise

Milano, 13 giu. (LaPresse) - Il ministero dello Sviluppo economico convoca il tavolo di crisi su Whirlpool, presieduto dal ministro Luigi Di Maio, il 21 giugno, alle ore 10, per discutere la situazione occupazionale e produttiva dell'azienda a seguito della volontà, espressa da parte della proprietà, di non chiudere e di non disimpegnarsi dal sito produttivo di Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata