Whirlpool, Consiglio Regionale Campania approva documento all'unanimità

Il testo impegna la Giunta a proseguire nell’individuazione di ogni soluzione possibile per scongiurare la chiusura dello stabilimento

Il Consiglio regionale della Campania, riunito in seduta straordinaria per discutere sull’emergenza legata all’annuncio della Whirlpool di voler lasciare il sito industriale di Napoli, approva all’unanimità l’Ordine del giorno che impegna la Giunta a proseguire nell’individuazione di ogni soluzione possibile per scongiurare la chiusura dello stabilimento di via Argine. Sottoscritto da tutti i capigruppo, il testo individua tra le priorità quella di garantire ogni sostegno economico, di reddito e di sgravi degli oneri fiscali, oltre a impegnare l’Esecutivo nel proseguire il dialogo con il governo e con l’Unione europea per il finanziamento delle Zes.