Virus cinese, Conte: No motivi di allarme, adottato linea trasparenza

Roma, 31 gen. (LaPresse) - "Non c'è motivo assolutamente di suscitare grande allarme o che si diffonda panico sociale, lo stato di emergenza lo abbiamo dichiarato perché questo ci consente di poter disporre anche del tempestivo ed efficace intervento della Protezione civile. In questo modo l'Itlia conferma che ha adottato da subito la linea di precauzione più efficace, tempestiva e costante". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ai microfoni del 'Tg5'. "Abbiamo adottato, come sempre, una linea di chiara trasparenza. Io e il ministro Speranza abbiamo sempre comunicato le informazioni in nostro possesso", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata