Viminale: Dopo attentato Berlino teniamo alto livello di attenzione
Rafforzati i controlli nei luoghi sensibili e affollati

Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, a seguito dell'attacco al mercatino di Natale di Berlino, ha presieduto al Viminale il Comitato di analisi strategica antiterrorismo (Casa) al quale hanno partecipato i vertici nazionali delle forze di polizia e dei servizi di intelligence. "Nel corso della riunione si è concordato di tenere alto il livello di attenzione intensificando le misure di vigilanza e di sicurezza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio", spiega il Viminale, "su indicazione del ministro Minniti, è stata diramata una direttiva a tutti i prefetti e questori con la quale viene chiesto di rafforzare i controlli nelle aree di maggiore afflusso di persone in occasione dello svolgimento di eventi o cerimonie previste per le prossime festività natalizie nonché verso luoghi che notoriamente registrano particolare afflusso di visitatori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata