Via libera del Consiglio dei ministri a election day il 26 maggio

Roma, 20 mar. (LaPresse) - Il Consiglio dei ministri ha indicato la data del 26 maggio per lo svolgimento delle elezioni europee. Il Governo proporrà tale data al presidente della Repubblica, che indirà con proprio decreto i comizi elettorali. Nella stessa data, fanno sapere fonti di governo, si svolgeranno le consultazioni per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, e per l'elezione dei consigli circoscrizionali da tenersi nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno. L'eventuale turno di ballottaggio avrà luogo il 9 giugno 2019.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata