Via Fani, Raggi: "Io, nata nell'anno di Moro"
"I miei genitori mi hanno detto fin da piccola che ero nata nell'anno di Moro. Sono cresciuta con questo pensiero come molti della mia generazione" così ha commentato Virginia Raggi, intervenuta alla cerimonia di commemorazione per la strage di via Fani a Roma in cui 40 anni fa veniva rapito il presidente della Dc Aldo Moro e uccisi i cinque uomini della scorta. "L'attività che portano avanti familiari per far conoscere i cinque martiri che persero la vita quel 16 marzo è fondamentale perché la loro morte non sia stata vana" ha concluso Raggi.