Vertici Alde contro M5S: Alleanza diabolica, faremo di tutto per impedirla
Su Twitter le critiche della vicecapogruppo Marielle de Sarnez

"Farò tutto il possibile per evitare che ciò accada. Sarebbe un'alleanza diabolica". Parole dure su Twitter da parte della vicecapogruppo dell'Alde, Marielle de Sarnez, in merito all'ingresso del M5S nel gruppo del Parlamento Ue. E i malumori nel gruppo crescono in particolare dopo la scoperta del pre-accordo tra Beppe Grillo e Guy Verhofstad, scritto il 4 gennaio e dettagliato il 6.

Gli europarlamentari Alde stanno valutando di prendere iniziative, qualcuno non esclude di lasciare il gruppo parlamentare anche se non è questa la soluzione più caldeggiata. A riferirlo fonti vicine agli eurodeputati che raccontano di essere state contattate dai colleghi europei per ricevere informazioni sui Cinquestelle. L'allarme è scattato ieri quando le bozze sono circolate tra i componenti del gruppo Alde, a cui aderisce Scelta Civica ma dove non è presente nessun italiano. A irritare gli eurodeputati è stato il modo 'carbonaro' in cui l'intesa è stata portata avanti da Verhofstad. Domani, nella riunione del gruppo, sono previste scintille.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata