Veneto, leggero malore per candidato centrosinistra

Torino, 6 set. (LaPresse) - "Al termine della conferenza stampa con il ministro Boccia e con il sottosegretario Baretta in collegamento da casa, Arturo Lorenzoni ha avuto un leggero mancamento causato dallo stress e da un calo di pressione. Lorenzoni si è prontamente ripreso. In via precauzionale è stato trasportato da un'ambulanza al Pronto soccorso di Padova. Ora si sta sottoponendo a degli accertamenti che erano già previsti per domani". Lo rende noto lo staff del candidato alla presidenza del Veneto per il centrosinistra Arturo Lorenzoni, risultato positivo al coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata