Veltroni: Il Pd non doveva dare il suo appoggio alla giunta Lombardo

Roma, 21 mag. (LaPresse) - "L'appoggio alla giunta Lombardo non andava dato". Così Walter Veltroni, deputato del Pd e membro della Commissione Antimafia, intervenendo ad Agorà, condotta da Andrea Vianello, su Rai Tre. "Chi guida le istituzioni in una regione come la Sicilia - continua il deputato democratico - deve essere al di fuori di qualunque dubbio o sospetto. Ma generalizzare fa male, bisogna mettere insieme le energie sane di questo paese, che per fortuna ci sono". "Che Borsellino fosse la prossima vittima della mafia - ha poi aggiunto Veltroni - era davanti agli occhi di tutti e lo si è lasciato morire. C'è qualcosa contro cui lottare, che è un'entità, che va riconosciuta e combattuta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata