Veltroni e Pisapia, appelli all'unità della sinistra
Giornata di appelli all'unità in vista delle elezioni poltiche. Da Walter Veltroni il richiamo alla sinistra e ai leader di piccoli e grandi partiti a mettere da prte le rivalità: "La divisione è da irresponsabili, è una autostrada per la destra" dice il fondatore del Partito democratico che sottlinea come contro Renzi ci sia "troppa acrimonia". Ma il leder Dem, dice ancora Veltroni, deve saper includere e accettare le critiche". Da Roma oggi Pisapia ha provato a riunire il centrosinistra, convocando il "suo" Campo Progressista. "Serve una rivoluzione credibile. Non vogliamo un'altra Sicilia", dice l'ex sindaco di Milano che riserva toni duri al Pd: "L'idea dell'autosufficienza è un suicidio politico". Scettica anche la presidente della Camera Laura Boldrini che dice no all'allenza con i Dem.