Vaticano, incontro Papa-Letta durato 30 minuti in clima cordiale

Città del Vaticano, 4 lug. (LaPresse)- In un clima 'cordiale' si è svolto l'incontro tra Papa Bergoglio e il presidente dl consiglio Enrico Letta. L'udienza è durata circa mezz'ora. Il capo del governo italiano, che ha incontrato anche il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone, era accompagnato nella visita da un seguito di una decina di persone, tra cui la moglie Gianna Fregonara, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Filippo Patroni Griffi con la consorte, l'ambasciatore italiano presso la Santa Sede Francesco Maria Greco, anche lui con la moglie, il consigliere ecclesiastico dell'Ambasciata, monsignor Marco Ceccarelli. "E' stato particolarmente intenso, gli ho raccontato del mio viaggio in Terra Santa", ha riferito il premier al cardinale Tarcisio Bertone - a quanto hanno potuto ascoltare i presenti - in una distinta udienza che il segretario di Stato ha successivamente concesso a Letta che ha regalato al Papa una cinquecentina del 1571 con i sermoni di San Tommaso. "Spero che abbia gradito - ha commentato Letta - e credo che si possa leggere e non solo tenere sul tavolo". Il premier ha regalato al Papa anche un rosario di legno della Terra Santa. Tra i due, al momento dello scambio di doni, anche qualche risata. Bergoglio ha regalato al premier la tradizionale penna raffigurante la colonna berniniana della basilica di San Pietro. "Ogni firma sarà molto impegnativa", ha commentato Letta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata