Valter Lavitola indagato a Napoli per associazione per delinquere

Napoli, 3 ott. (LaPresse) - Valter Lavitola è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Napoli per il reato di associazione per delinquere. L'ipotesi di reato per la quale procedono i pm napoletani Henry John Woodcock, Francesco Curcio e Vincenzo Piscitelli è quella che nei giorni scorsi aveva portato alla perquisizione della redazione romana de 'L'Avanti', quotidiano diretto proprio da Lavitola. Lo conferma il legale di Lavitola, l'avvocato Gaetano Balice.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata