Unioni civili, Salvini: Sempre contrario ad adozioni gay
Il segretario del Carroccio ribadisce la contrarietà alla stepchild adoption

 Il leader della Lega, Matteo Salvini, si è detto "sempre contrario alle adozioni gay, che sarebbero un salto nel niente". Salvini ha parlato stamattina davanti alle telecamere a Montecitorio. Piuttosto che sulle unioni civili e sulle adozioni omosessuali, "vorrei che il dibattito si infiammasse sulla legge Fornero", ha detto il leader della Lega, che vorrebbe abolire la norma sulle pensioni. Per Salvini, la cosiddetta 'stepchild adoption' è "un'urgenza solo per Renzi".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata