Unioni civili, la Ceres prende in giro Adinolfi su Twitter
Trollato dal profilo della nota birra: "Sai per caso se hanno già chiesto anche sesso e rock'n'roll?"

Mario Adinolfi, giornalista e candidato sindaco di Roma con il Popolo della Famiglia, è particolarmente attivo sui social sulla questione Unioni civili ieri diventate legge con il voto favorevole della Camera al ddl Cirinnà. Su Twitter è stato 'trollato' dal profilo ufficiale della birra Ceres. Adinolfi ha scritto sulla sua pagina: "Vince la visione antropologica che trasforma le persone in cose. Già chiedono eutanasia, droga libera e utero in affitto". CeresOfficial ha risposto: "Sai per caso se hanno già chiesto anche sesso e rock'n'roll? Noi stiamo pronti con la birra". 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata