Umbria, Franceschini: "Non dobbiamo dividerci, bisogna allargare e aprire"

"Mi sembra un po' stravagante pensare che siccome non ce l'abbiamo fatta a vincere in Umbria dobbiamo dividerci in altre Regioni. è una ragione in più per andare avanti". Così il ministro della Cultura Dario Franceschini, intervenendo a 'Sindaci d'Italia' oggi a Roma, dopo la sconfitta alle regionali umbre della coalizione giallorossa. "Bisogna allargare e aprire e non dividersi" ha aggiunto.