Ue, Salvini: Con Le Pen 'Fronte della libertà' comune per nuova Europa

Roma, 8 ott. (LaPresse) - "Questo non è un incontro elettorale perché noi lavoriamo a un progetto per una nuova Europa da tanto, ma penso che questo 'fronte della libertà' lavorerà per avere un progetto comune, un'idea di futuro comune e, se possibile, anche candidati comuni, ma lasciando la libertà ai singoli Paesi, popoli e governi". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini dopo l'incontro con Marine Le Pen, leader del Rassemblement National.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata