Ue, Salvini: Alleanza sana Lega-Fpoe, obiettivo escludere socialisti

Milano, 14 set. (LaPresse) - "Non è solo un'amicizia politica ma un rapporto umano che va avanti da tanti anni con Heinz-Christian. È l'alleanza più antica, più sana e più bella quella tra la Lega e Fpoe, tra il popolo italiano e quello austriaco". Lo ha detto il ministro dell'Interno e segretario della Lega, Matteo Salvini, a Vienna, durante una conferenza stampa con il vicecancelliere austriaco, Heinz-Christian Strache, presidente del Partito della libertà austriaco, movimenta nazionalista ed euroscettico. "Siamo entrambi al governo - ha aggiunto - siamo entrambi passati dalle parole ai fatti. Siamo entrambi in piena salute, aspettiamo entrambi i Paesi gli ispettori dell'Onu per verificare che cosa sta succedendo in Italia e in Austria e sono curiosissimo di accoglierli. L'obiettivo è la protezione delle frontiere esterne e in prospettiva dell'anno prossimo (con le elezioni europee nel 2019, ndr) cambiare completamente l'Europa escludendo i socialisti dal governo europeo, riportando al centro" anche "il diritto alla sicurezza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata