Ue, Renzi: Dobbiamo cambiare l'Europa, meno burocrazia

Torino, 3 ott. (LaPresse) - "Questo è un momento molto pericoloso. Dobbiamo cambiare l'Europa". Lo ha detto il premier Matteo Renzi intervistato dalla Cnn spiegando che "il problema è la direzione. Io credo che sia importante ridurre il potere della burocrazia in Europa. Credo sia assolutamente importante ridurre il livello del potere dei tecnocrati a Bruxelles. Per me l'Europa non è solo una comunità economica, è una comunità di anime, di futuro. Per questo penso che il referendum (del 2017, in cui i cittadini britannici sceglieranno se entrare o no nell'Unione europea, ndr) sia molto importante. Per me è importante che il Regno Unito stia nell'Unione Europea, ma è più importante che l'Unione europea stia nel cuore dei cittadini". "Dobbiamo assolutamente cambiare l'Europa prima del referendum del 2017. Non solo perchè c'è il referendum, ma perchè è giusto", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata