Ue, Renzi: Diamoci una mossa per crescita, pensare più a famiglie

Ypres (Belgio), 26 giu. (LaPresse) - "L'Italia non ha qualcosa da portare a casa contro gli altri o a differenza degli altri. Si tratta di prendere atto del messaggio molto forte arrivato dalle elezioni. E' un messaggio che fa riflettere per la forza e il significato che ha avuto. Se vogliamo bene all'Europa dobbiamo capire che dobbiamo preoccuparci di più e darci una mossa per la crescita e nella lotta alla disoccupazione rispetto a quanto fatto finora. C'è una posizione del Pse e del Pd, che è il partito che preso più voti di tutti. Occupiamoci un po' di più dell'Europa delle famiglie e meno delle burocrazie". Così Matteo Renzi arrivando al pre-vertice del Pse a Ypres che prepara la riunione di stasera e domani del Consiglio stesso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata