Ue, Renzi contestato da Salvini in aula: battibecco su Ulisse

Strasburgo (Francia), 13 gennaio (LaPresse) - Battibecco tra Matteo Renzi e Matteo Salvini nell'aula del Parlamento europeo di Strasburgo. Il premier italiano, nel corso del suo intervento di chiusura del semestre italiano di presidenza italiana dell'Ue, ha citato Dante quando parla di Ulisse nel famoso 'Fatti non foste per viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza'. "Buuu - ha tuonato il segretario della Lega dagli scranni -, non ti ascoltano neanche i tuoi, stai parlando al deserto". "Capisco che leggere i libri per qualcuno di voi non è facile", ha ribattuto Renzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata