Ue, Renzi a Brunetta: Dobbiamo risolvere problemi creati da voi

Roma, 3 dic. (LaPresse) - "La differenza tra voi e noi è che a voi tocca analizzare questi problemi dopo averli causati con l'azione del vostro governo. A noi tocca risolverli e lo faremo anche per voi". Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso del question time alla Camera, si rivolge al capogruppo di Forza Italia, Renato Brunetta, che aveva presentato un'interrogazione sulle politiche dell'Unione europea e sul piano Juncker.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata