Ue, Poletti: Penso che Mogherini ce la farà, noi chiari e coerenti

Milano, 17 lug. (LaPresse) - "La Mogherini ce la farà? Penso di sì". Così Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, a margine della riunione informale dei ministri europei dell'Ambiente e del Lavoro, in corso a Milano, in merito alla candidatura dell'attuale responsabile della Farnesina all'alto commissariato per gli affari esteri europei. "Credo che il presidente Renzi abbia detto molto chiaramente quello che pensa l'Italia: noi vogliamo avere il diritto che hanno tutti i Paesi di essere rispettati e di fare delle proposte" ha aggiunto Poletti.

L'Italia "deve essere in grado di sostenere e valutare insieme agli altri" le sue proposte, ha spiegato Poletti. "E' naturale, che nella composizione di una commissione così numerosa, tutti cerchino di ottenere la migliore rappresentanza, e quindi la discussione non sia semplice. Le nostre posizioni sono chiare e coerenti" ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata