Ue, Napolitano: Unione bancaria può rafforzare fiducia nelle banche

Roma, 31 ott. (LaPresse) - "I progressi nella costruzione dell'unione bancaria possono contribuire in modo significativo a rafforzare la fiducia dei cittadini e dei mercati nella capacità delle banche di svolgere il loro ruolo fondamentale di finanziamento dell'economia reale e quindi di supporto alla crescita e all'occupazione". Così il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al presidente dell'Acri, Giuseppe Guzzetti, in occasione della 90esima giornata mondiale del risparmio. "Solo dalla realizzazione di un affidabile e stabile sistema finanziario, che abbia come obiettivo il sostegno degli investimenti e delle attività produttive, può infatti derivare un'effettiva tutela dei risparmi dei cittadini", si legge ancora nel messaggio del presidente della Repubblica. Il meccanismo di vigilanza unico è un "elemento essenziale per il completamento dell'Unione economica e monetaria nel settore bancario". Così il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al presidente dell'Acri, Giuseppe Guzzetti, in occasione della 90esima giornata mondiale del risparmio. Il meccanismo di vigilanza unico è un "elemento essenziale per il completamento dell'Unione economica e monetaria nel settore bancario", ha ancora affermato il capo dello Stato nel suo messaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata