Ue, Mattarella: Investire nella scuola, non perdere occasione vero rilancio

Vo' (Padova), 14 set. (LaPresse) - "Il ritorno a scuola non significa ritorno al passato. La scuola è un formidabile strumento di innovazione. La nostra partecipazione al programma Next Generation dell'Unione europea è una straordinaria opportunità che non possiamo perdere. Un'occasione anche per un vero rilancio della scuola italiana. Dobbiamo investire nella scuola, a partire da un'adeguata programmazione del reclutamento del personale, da alcuni anni carente". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico 2020-2021, dal titolo 'Tutti a scuola', che si tiene nel giardino della scuola primaria 'Guido Negri' di Vo', in provincia di Padova. "Dobbiamo fare in modo che i migliori laureati abbiano come obiettivo l'insegnamento. Professione di valore e gratificante, che deve riscuotere il dovuto riconoscimento sociale", ha aggiunto il capo dello Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata